Battuto all’asta il vestito bianco di Jonh Lennon di Abbey Road

di Elena Botta 1

è stato battuto all'asta l'abito che John Lennon indossava nella copertina di Abbey Road

lennon-john-photo-xl-john-lennon-6211107

Qualche giorno fa abbiamo riportato la notizia che Yoko Ono ha ancora una volta ribadito di non essere stata lei la causa dello scioglimento dei Beatles, ancora a distanza di quarant’anni dall’avvenimento e oggi invece la notizia è che è stato battuto all’asta l’abito che suo marito John Lennon indossava nella copertina di Abbey Road.
Il vestito bianco è stato venduto nel Connecticut per la modica cifra di quarantasei mila dollari ad un acquirente che non ha voluto rendere note le proprie generalità.
L’abito fu appositamente ideato per John Lennon dallo stilista francese Ted Lapidus e fa parte dei tanti memorabilia che sono stati messi all’asta negli ultimi anni.



Oltre all’abito, all’ asta della Braswell Galleries di Stamford sono stati battuti anche altri oggetti per la famosa asta di Capodanno, come ad esempio una Crysler station wagon verde del ’72, in pessime condizioni che fu appartenuta a Jonh Lennon e Yoko Ono per un breve periodo.
La macchina se l’è aggiudicata un certo Hank Gioiella di Darien che ha sborsato solo 5500 dollari (ma presumiamo che ne valesse molti meno anche se ha avuto l’onore di portare John Lennon e Yoko Ono).
Quindi dopo che è passata la petizione per non abbatere la casa natale di Ringo Starr proprio l’altro giorno, i Beatles continuano a far parlare di loro nonostante tutto.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>