Beyoncè come Daisy Duke in Why Don’t You Love Me

di Marina Pellegrino Commenta

Beyoncè si mostra come la procace Daisy nel suo nuovo video “Why Don’t You Love Me”..

beyonce-4

Nella contea di Hazzard, Bo e Luke avevano una cugina, ve la ricordate? Che domande, certo che ve la ricordate! La bellissima e un po’ spericolata Daisy Duke che spesso usa la sua avvenenza per far cadere in trappola il nemico.

Negli anni a venire, le sue imitazioni da parte delle donne dello show biz si sono sprecate. Prima Cameron Diaz e poi LeeAnn Rimes sono apparse in shorts e camicia a quadri annodata sotto il seno.

Adesso è Beyoncè a mostrarsi come la procace Daisy nel suo nuovo video “Why Don’t You Love Me”.



Metti una macchina in panne e nessun uomo nel raggio di un miglio a cui chiedere aiuto e la regina dell’r&b diventa un sexy meccanico: si rimbocca le maniche – di una camicetta a quadri allacciata sotto il prorompente decolleté – e cerca di riparare il motore dell’auto. Risultano poi necessari un paio di attillatissimi e cortissimi jeans, dei tacchi rossi e delle autoreggenti nere per sostituire una gomma a terra. Altrimenti l’operazione “quanti fan adolescenti hanno avuto bisogno di un elettroshock per riprendersi” fallisce.

Il singolo Why don’t you love me, bonus track della confezione deluxe di I Am…Sasha Fierce, è stato scritto con la sorella Solange e risulta già al primo posto della classifica Billboard Hot Dance Club Songs.

Beyoncè non vuole proprio saperne di fermarsi per fare il pieno di energie, continua a lanciare sul mercato discografico una novità dietro l’altra, tra cui le ultime due collaborazioni con Lady Gaga e Alicia Keys.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>