Britney Spears e il libro scandalo

di Lucia D Antuono 1

Britney Spears fa parare ancora di sé per un libro scandalo, scritto però dalla sua ex guardia del corpo che ha deciso di raccontare la vita trasgressiva e scandalosa dell'ex reginetta del pop.

Nuovo scandalo all’orizzonte per Britney Spears. La cantante pop è di nuovo al centro delle chiacchiere per un libro scandalo che scriverà la sua ex guardia del corpo Fernando Flores. Quest’ultimo sembra che già abbia firmato il contratto con una casa editrice e a breve ci sarà anche l’uscita del libro.

Per Britney Spears quindi potrebbe in qualche modo rovinarsi il bel periodo che sta trascorrendo grazie a Jason Trawick, suo nuovo fidanzato. Si parla addirittura di nozze in arrivo per Britney Spears che entro l’anno dovrebbe sposare il suo Jason, con una cerimonia molto intima e privata.

Si tratterebbe quindi del terzo matrimonio, ma questo momento magico indubbiamente sarà rovinato dalle dichiarazioni shock della sua ex guardia del corpo. Il signor Flores, che forse tanto signore non è, ha già anticipato che il suo libro tratterà della vita a dir poco trasgressiva e scandalosa dell’ex reginetta del pop Britney Spears. L’ex guardia del corpo parla soprattutto delle abitudini sessuali della Spears che durante i tour non rinunciava ad orge varie, facendo sesso anche con più uomini.

Britney Spears pensa al cinema

Dichiarazioni che sicuramente avranno una risposta da parte di Britney, che pur ha trascorso un periodo davvero complicato della sua vita immersa nelle dipendenze di alcol e di droga. In questo libro Fernando Flores parlerà anche di questo problema di Britney Spears, una popstar che era arrivata all’apice del successo e che si è vista incapace di gestire tanta ricchezza e potere. A fare scandalo ovviamente sono soprattutto le abitudini sessuali della popstar, una ragazza descritta quasi come una ninfomane.

Commenti (1)

  1. “l’ex reginetta del pop…” lei è ancora la reginetta del pop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>