Casa di Jimi Hendrix aperta al pubblico

di Serena De Carlo Commenta

In occasione dei 40 anni dalla sua morte, apre le porte al pubblico, dal 25 agosto al 7 novembre, una delle case in cui ha vissuto il grande e unico Jimi Hendrix...

MW200509hendrix

In occasione dei 40 anni dalla sua morte, apre le porte al pubblico, dal 25 agosto al 7 novembre, una delle case in cui ha vissuto il grande e unico Jimi Hendrix nel periodo glorioso della sua vita.

L’appartamento si trova a Londra al n.23 di Brook Street ed Hendrix ha trascorso lì i suoi ultimi giorni con la fidanzata Kathy Etchingham.



All’interno allestita la mostra “Hendrix in Britain” visibile solo per quei pochi giorni. Tra le cose da vedere, per chi sarà così fortunato da visitarla, pezzi personali e altre curiosità del chitarrista: vestiti, manoscritti e testi di sue canzoni, scritte quando si trovava tra le mura della casa londinese. Il prezzo del biglietto è di 8 sterline ed è acquistabile on line dall’1 giugno.

Si tratta sicuramente di un evento, dal momento che l’abitazione è rimasta chiusa finora, se non per rare eccezioni. Infatti la casa fa parte della Handel House Museum al n.25 di Brook Street, ex dimora e ora spazio commemorativo del compositore classico Georg Friedrich Handel che vi abitò fino al 1759.

Curiosità: dopo aver saputo che si trovava nella casa in cui aveva vissuto 250 anni prima il compositore, Jimi si recò subito in un negozio di musica per ascoltare e comprare i suoi lavori, compreso il Messiah e Musica sull’Acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>