Christina Milian pronta a tornare sulla scena

di Redazione Commenta

Era da un anno e mezzo che la sexy cantante metà americana e metà cubana Christina Milian non lavorava..

Christina Milian mentre si trucca

Era da un anno e mezzo che la sexy cantante metà americana e metà cubana Christina Milian non lavorava ad un suo progetto.

Dopo aver lasciato l’etichetta Def Jam e aver firmato il contratto con la My space records, la Milian ha inciso il pezzo “Us against the world” firmato assieme ai due assi delle hit del momento, Leona Lewis e Jesse Mc Cartney forti del successo americano di “Bleeding love”.

La canzone vedrà la luce il 6 Ottobre mentre l’album uscirà in primavera.


Nel panorama americano ricco di ragazze giovani e procaci, la Milian ha dichiarato che questa potrebbe essere la sua ultima occasione per far colpo sul popolo di acquirenti di musica e sugli americani in generale quindi il suo team non smette di lavorare sodo per garantirle un prodotto nuovo e con una ricca e sicura produzione.

L’unica collaborazione certa al momento è quella con Kanye West anche se la Milian, che ha scritto la maggior parte delle canzoni presenti nell’album, non ne esclude altre in futuro.

Il rapporto con la precedente casa discografica non è finito nel migliore dei modi. La Def Jam infatti, l’ha scaricata dopo che le vendite del suo terzo album in studio, “Amazin” si erano fermate a neanche 200.000 copie.

Numero irrisorio secondo i produttori. Con un team del genere però, la Milian è pronta a ritornare alla grande sulla scena e forse, a rubare i riflettori all’altra reginetta black del momento, la sopravvalutata Rihanna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>