Claudio Baglioni, riparte il One World Tour

di Elena Botta Commenta

Riparte dal 7 ottobre il One World Tour

baglioni

La prima parte del One World tour di Claudio Baglioni si è conclusa lo scorso 29 maggio alla Royal Albert Hall di Londra con più di 3.500 spettatori.
Il 7 Ottobre ripartirà quindi la tournèe del cantautore romano dal teatro Coliseo di Buenos Aires per poi proseguire nelle varie capitali mondiali che ha già toccato città come Toronto, Parigi , Bruxelles, Monaco e Londra registrando ovunque il sold out.



Lo show dura la bellezza di tre ore e propone i brani più famosi della lunga carriera del cantautore eseguiti con un gruppo di nove polistrumentisti accompagnato da uno spettacolo davvero emozionante.
Questo lungo tour partito lo scorso marzo sta dando molte soddisfazioni al cantante il quale, in ogni tappa ha incontrato ( e incontrerà ) i rappresentanti delle istituzioni, gli operatori culturali internazionali, gli addetti agli istituti italiani di cultura e i molti italiani residenti all’estero per poter fare una serie di confronti e di approfondimento sul significato del viaggo e promuovere un dialogo di pace con le diverse culture basato sulla musica.
Questo progetto include molte tappe e di seguito ne pubblicheremo alcune tra le più importanti:
OTTOBRE
7 Buenos Aires TEATRO COLISEO
9 Santiago TEATRO NESCAFE’ DE LAS ARTES
11 San Paulo TEATRO HSBC
14 Caracas ANFITEATRO CENTRO SAMBIL
16 San Josè SAPRISSA STADIUM
18 Bogotà TEATRO COLSUBSIDIO
23 New York MANHATTAN CENTRE – Hammerstein Ballroom
28 Shangai EXPO – Padiglione Italia
NOVEMBRE
4 Pechino CENTURY THEATRE
6 Tokyo AUDITORIUM UMBERTO AGNELLI
10 Perth REGAL THEATRE
12 Melbourne PALAIS THEATRE
14 Sydney STATE THEATRE
DICEMBRE
6 Vienna THEATRE METROPOL
10 Madrid PALACIO MUNICIAL DE CONGRESOS
11 Barcellona PALAU DE LA MUSICA CATALANA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>