Darren Criss: I don’t mind primo singolo di Homework (VIDEO)

di Valentina Cervelli Commenta

Darren Criss torna alla musica da solista e lo fa 7 anni dopo il suo primo ep, Human. “Homework“, lanciato dal singolo “I don’t mind” è un modo per l’attore e cantante di riprendere un discorso con i suoi fan abbandonato in favore di una carriera che sta man mano crescendo.

Criss intepreterà infatti Andrew Cunanan, l’assassino dello stilista Gianni Versace, nella serie televisiva “American Crime Story: The assasination of Gianni Versace” prodotta da Ryan Murphy, ideatore, sceneggiatore e produttore di Glee, telefilm che ha lanciato la carriera del giovane. Un ep indie che presenta canzoni già presentate da Darren Criss in eventi live(tra i quali il suo Elsie Fest, il “Coachella” di Broadway e che non manca di mostrare le sue contaminazioni teatrali. Basta scoprire la tracklist di “Homework” per rendersene conto:

  1.  Foolish Thing
  2.  I Dreamed A Dream
  3.  Going Nowhere
  4.  I Don’t Mind
  5.  The Day That The Dance Is Over

I don’t mind venne presentata al pubblico nel 2013 per la prima (e finora unica) volta nel corso del Listen Up Tour che vide l’attore, a quei tempi ancora impegnato sul set di Glee, presentare diversi brani da lui scritti e composti sia da solo che in compagnia di altri giovani autori inglesi ed americani. In questa versione “ufficiale”, il brano viene ripulito ed è possibile notare quanto la vocalità ed il timbro di Darren Crss siano migliorati con il tempo. L’album sarà disponibile dal prossimo 15 dicembre sulle piattaforme digitali di musica per l’acquisto e lo streaming. Chissà che in futuro non vi sia qualcos’altro in serbo a livello musicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>