Elton John dà consigli all’amico George Michael

di Elena Botta Commenta

Elton John ha consigliato a George Michael di non fare l'eremita e svagarsi di più

george michael

Pare che Elton John abbia dato a George Michael alcuni consigli in passato e che il leader dei Wham, oltre a non averlo ascoltato, ad un certo punto gli abbia anche detto di farsi gli affari suoi.
Adesso però che George Michael è uscito dal carcere, dopo averci trascorso un periodo per guida molesta sotto consumo di stupefacenti magari ascolterà quello che sir Elton avrà da dirgli.
Infatti come è noto George Michael ha trascorso 30 giorni nel carcere di Highpoint nel Suffolk dove sembra che si sia redento e abbia dichiarato che da adesso in poi non commetterà più gesti che potrebbero lesionare la sua persona, tra cui l’uso di droga e avere rapporti occasionali nei bagni dei locali pubblici.



Così ha pure detto di trascorrere gran parte del tempo barricato in casa a fumarsi spinelli e Elton John gli vivamente consigliato di uscire di più e di svagarsi.
Elton non è nuovo a questi consigli ed a queste perle di saggezza, tanto che in passato ha dato delle dritte anche ad altri artisti che lo hanno interpellato e così a radio Times ha raccontato: ” Non ho assolutamente nulla contro di lui. E’ una persona dal grandissimo talento. Gli voglio bene, e cosa fa in privato non mi riguarda, ma dovrebbe uscire di casa di più.” Parlando del suo amico George Michael, poi ha aggiunto: “Ho aiutato Rufus Wainwright nel 2002, quando la sua dipendenza da crystal meth l’aveva fatto diventare temporaneamente cieco; ho aiutato il mio chitarrista Davey Johnstone, e adesso è ‘pulito’ da sei mesi; e Eminem, che da due anni non prende più niente. E’ bastato che me lo chiedessero.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>