“La scala” di Giusy Ferreri

di Alessandro Bombardieri Commenta

E’ prevista per domani, 8 maggio, l’uscita del nuovo singolo della cantante Giusy Ferreri su tutte le stazioni radiofoniche italiane.

ftg4524

E’ prevista per domani, 8 maggio, l’uscita del nuovo singolo della cantante Giusy Ferreri su tutte le stazioni radiofoniche italiane.

Il titolo del nuovo singolo è “La scala”, tratto sempre dall’album “Gaetana” della cantante venuta alla ribalta l’anno scorso grazie alla trasmissione televisiva X-Factor.

Il brano è stato scritto dall’amica Linda Perry; l’album ha raccolto enormi consensi, diventando addirittura Disco di Diamante vendendo già oltre 380‘000 copie. Ricordiamo che l’album è uscito solamente il 14 novembre scorso.


La voce di Giusy Ferreri ha trovato successo anche al di là dei confini italiani, per esempio in Grecia “Non ti scordar mai di me” è entrata direttamente al numero 1 nelle vendite online su iTunes. “Novembre” ha raggiunto invece l’ottava posizione. E’ prevista la pubblicazione dell’album anche in Francia e Spagna nei prossimi mesi, accompagnata da vari tour della cantante.


Giusy parla così del suo nuovo pezzo: “Una ballata rock sul percorso umano di ogni individuo. Le mie sono sempre ascese ardite e discese repentine: a grandi balzi, mai scalino dopo scalino. Gli errori sono esperienze importanti per il futuro: ho lavorato sulla mia incoerenza e sono diventata più razionale, imparando ad avere maggiore costanza e pazienza nell’inseguire i miei obiettivi. Stimo molto la creatività geniale di Linda Perry e la sua grande voce, la sua musica spesso spazia su tre melodie differenti mai scontate ed ottenute con lo stesso giro di accordi.

Il video della canzone è stato girato da Gaetano Morbioli nel più antico parco giochi del mondo: il Tibidabo di Barcelona.

Giusy partirà per un nuovo tour in estate ed il video di “La scala” è previsto sui canali musicali a partire dall’11 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>