Il video di “Shot in the back of the head”, il nuovo singolo di Moby

di Stefania Russo Commenta

Molti di voi ricorderanno sicuramente Moby, l'autore di grandissimi successi come "Go", "In This World" e "Honey"..

moby500

Molti di voi ricorderanno sicuramente Moby, l’autore di grandissimi successi come “Go“, “In This World” e “Honey“, canzoni contraddistinte da uno stile e da un sound inconfondibile definito dai più come musica dance-elettronica.

A solo un anno di distanza dal suo ultimo disco “Last Night” Moby ha annunciato un nuovo album la cui uscita è prevista per il 30 Giugno. L’album si intitolerà “Wait for Me“, mentre “Shot in The Back of the head” è il titolo del singolo che anticipa l’album e che l’artista americano ha deciso di regalare a tutti i suoi fan.


Shot in The Back of the head“, infatti, è disponibile in download gratuito sul sito ufficiale del cantante che, sempre sul suo sito, ha pubblicato anche il video del nuovo singolo, già diventato famoso per essere stato diretto dal famosissimo registra David Lynch.

Wait for Me“, come tutti i precedenti album, è stato interamente registrato nel piccolo studio che si trova nell’abitazione newyorkese di Moby.

Parlando del nuovo album Moby ha affermato “Nel realizzare questo disco ho focalizzato il lavoro su quello che amavo, senza pensare alle critiche che avrei potuto ricevere dal mercato. Si tratta di un CD molto melodico dal tono personale, rispetto ai miei precedenti lavori“.


Dichiarazioni piuttosto vaghe che hanno incuriosito un pò tutti e che, probabilmente, sono state rilasciate proprio con lo scopo di far si che tutti si precipitassero sul sito ad ascoltare la nuova canzone. Ma noi vi consentiamo di risparmiare un pò di tempo ascoltando “Shot in The Back of the head” e visualizzando il video direttamente da quì!

La tracklist di “Wait for Me”

1. Division
2. Pale Horses
3. Shot In The Back Of The Head
4. Study War
5. Walk With Me
6. Stock Radio
7. Mistake
8. Scream Pilots
9. Jltf 1
10. Jltf
11. A Seated Night
12. Wait For Me
13. Hope Is Gone
14. Ghost Return
15. Slow Light
16. Isolate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>