Jovanotti tour in America con Italia 1988-2012

di Lucia D Antuono Commenta

Jovanotti è pronto a far conoscere meglio la sua musica agli americani con il suo primo tour negli Stati Uniti.

E’ uno dei cantanti italiani più attivi per il Concerto Italia Loves Emilia, Jovanotti è sempre stato un personaggio importante in campo sociale, dove insomma c’è bisogno d’aiuto lui non si è mai tirato indietro. Ora però per Jovanotti sta per iniziare una nuova avventura che, soprattutto per i cantanti italiani, non è semplice da portare a termine: la conquista dell’America.

Generalmente la musica italiana non è mai tanto apprezzata in queste zone del mondo, anche se sicuramente ci sono stati artisti come Laura Pausini, Andrea Bocelli ed Eros Ramazzotti che durante la loro carriera hanno avuto modo di poter riscontrare un buon successo negli States.

Ora Jovanotti ha intenzione di inrtaprendere anche questa strada iniziando con un tour che accompagna l’uscita del greatest hits Italia 1988-2012, qui sono stati raccolti i brani di maggior successo di Jovanotti, quelli insomma di inizio carriera fino ai più recenti. In questo album Italia 1988-2012 ci saranno anche quattro inediti e sarà davvero curioso scoprire come gli americani reagiranno alla musica rap del nostro Jovanotti, in fondo Lorenzo ha iniziato proprio la sua carriera con questo genere, anche se poi la sua musica si è trasformata più nel ritmo pop.

Intanto sarà curioso capire anche come reagirà il pubblico americano ai vari concerti che Jovanotti terrà nelle principali città americane. Si inizia con il 12 agosto a San Francisco, per poi prendersi una piccola pausa e ritornare con il suo tour negli States ad ottobre. Ecco le date ufficiali del suo tour americano:

13 agosto Los Angeles
16 agosto Vancouver
18 agosto Seattle
19 agosto Portland
1 ottobre Washington
2 ottobre Philadelphia
5 ottobre Boston
6 ottobre New York
8 ottobre Atlanta
9 ottobre Orlando
10 ottobre Miami
12 ottobre Austin
14 ottobre Denver
15 ottobre Minneapolis
17 ottobre Chicago
18 ottobre Detroit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>