Lady Gaga rifiuta collaborazione con Madonna

di Lucia D Antuono Commenta

Lady Gaga ha detto no a Madonna, per il momento niente collaborazione tra le due regine del pop.

Sono passati i tempi di Madonna contro Lady Gaga, da un bel po’ di tempo Miss Ciccone sta corteggiando la reginetta del pop per poter realizzare una collaborazione interessante.

Madonna insomma avrà capito che una collaborazione con Lady Gaga potrebbe essere qualcosa di davvero incredibile, entrambe hanno rivoluzionato il mondo della musica pop e sono diventate grandissime icone non solo nel campo musicale, ma anche in quello del marketing.

Proprio ieri è arrivata la notizia dell’invito di Madonna per Lady Gaga, in poche parole Miss Ciccone ha chiesto alla collega più giovane di presentarsi al suo concerto di New York e dar vita ad un duetto assolutamente scoppiettante. Inoltre Madonna aveva anche chiarito come la somma guadagnata da questa collaborazione sarebbe poi stata mandata in beneficenza. Lady Gaga però ha rifiutato quest’invito di Madonna, Miss Germanotta insomma non può sicuramente abbandonare il suo tour per recarsi dalla collega.

L’idea è sembrata piuttosto buona, ma considerando che in questo periodo Lady Gaga è in Europa per il suo tour, mentre Madonna si trova in America, le strade non possono assolutamente congiungersi. Oggi inoltre è un gran giorno per i fan italiani di Lady Gaga, c’è infatti questa sera l’attesissimo concerto al Forum di Assago di Miss Germanotta, l’unica data italiana. Con i nuovi biglietti per il concerto di Lady Gaga a Milano si preannuncia il tutto esaurito per questo evento atteso da mesi nel nostro Paese. Tutti ovviamente si chiedono se Lady Gaga farà qualcosa fuori dall’ordinario come suo solito. L’attesa ormai è praticamente finita e domani sapremo il risultato di quest’unico concerto italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>