Liam Gallagher preferisce stare a casa sul divano

di Elena Botta 2

Liam Gallagher sta diventando vecchio perchè ormai, dall'alto dei suoi 38 anni dice di non andare più alle feste e di non bere più come un tempo.

Liam

Liam Gallagher sta diventando vecchio perchè ormai, dall’alto dei suoi 38 anni dice di non andare più alle feste e di non bere più come un tempo.
Passati i tempi in cui lo si vedeva ai party completamente ubriaco metre si scagliava contro qualche povero mal capitato che, per sbaglio lo aveva urtato o gli aveva spostato la birra di qualche centimetro; non lo sentiremo più gridare alle feste “do you spill my pint?” con annesse parolacce e chissà cos’altro.
Ora, non è più un rocker bello e dannato ma un simpatico vecchietto che ama passare le serate in casa a guardare un film.



Ora, col suo nuovo gruppo, i Beady Eye sta preparando il tour per il lancio del loro primo album e ha dichiarato che mai e poi mai suonerà pezzi degli Oasis, nemmeno sotto richiesta pressante del pubblico, anche perchè Liam ha di nuovo litigato con suo fratello Noel ( e anche se il manager Alan McGee dice che presto faranno pace) e quindi non ha intenzione di ricordarlo durante i suoi concerti.
Intanto però Liam, dopo lo show all’Olympia di Londra, è stato visto all’inaugurazione del nuovo bar Wyld che aprirà i battenti al pubblico il prossimo febbraio presso un albergo di lusso della capitale britannica.
Quindi, anche se dichiara di non essere più l’uomo mondano di una volta, Liam però viene spesso avvistato a serate di inaugurazioni o a concerti di qualche gruppo di cui è amico, quindi diciamo che non ha ancora del tutto infilato la pantofola.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>