Ligabue pubblica un nuovo disco nel 2010

di Stefania Russo Commenta

I fan di Ligabue attendevano con ansia l'arrivo del 2009, il rocker di correggio già svariati mesi fa ha infatti annunciato che nel 2010..

Ligabue

I fan di Ligabue attendevano con ansia l’arrivo del 2010, il rocker di Correggio già svariati mesi fa ha infatti annunciato che nel 2010 pubblicherà un nuovo album di inediti anche se a riguardo le notizie sono piuttosto scarse, il che lascia presagire che il nuovo disco sarà pubblicato non prima della seconda metà dell’anno, magari è possibile anche che si dovrà attendere il prossimo Natale.

In ogni caso già diverse dichiarazioni del cantante hanno incuriosito non poco i suoi fan, Ligabue ha infatti parlato della sua intenzione di andare a realizzare un disco diverso dai precedenti, una sorta di lavoro più maturo con una tipologia di sound completamente nuova, idea questa che deriva dall’esigenza di realizzare un qualcosa che sia al passo con i tempi.


Alcune indiscrezioni sul nuovo disco di Ligabue lasciano intenedere che il nuovo lavoro sarà caratterizzato da un sound decisamente più aggressivo, a farlo pensare è stato un messaggio di Michael Urbano, noto batterista che ha postato un messaggio su Facebook in cui ha rivelato di essere in uno studio di registrazione di Roma insieme ai chitarristi Federico Poggipollini, Niccolò Bossini e Corrado Rustici, nonchè al tecnico del suono Chris Manning.


Il batterista, in particolare, ha spiegato che tra una sessione e l’altra ascoltano i Led Zeppelin e che oltre ad aver composto una “beautiful new ballad” hanno anche dato vita ad un brano “super rock” che farà ballare tutta San Siro e l’Italia intera.

Il fatto che Michael Urbano ha citato lo stadio di San Siro ha stupito tutti, secondo alcune fonti la struttura avrebbe già alcune date occupate per la prossima estate per ospitare un grande evento musicale..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>