L’ultimo saluto a Michael Jackson

di Alessandro Bombardieri 1

Per l'estrazione dei 17.500 biglietti per la commemorazione pubblica del Re del Pop ci sono state ben mezzo miliardo di richieste in Internet.

michael-jackson-staples

La prematura morte di Michael Jackson sta ovviamente facendo impazzire tutti i fan e non solo, basti pensare che per l’estrazione dei 17.500 biglietti per la commemorazione pubblica del Re del Pop ci sono state ben mezzo miliardo di richieste in Internet.

11.000 fortunati potranno entrare direttamente nello Staples Center di Los Angeles, mentre gli altri 6.500 saranno ospitati all’interno del Kodak Theatre lì vicino. Il 7 luglio si terrà l’ultimo saluto ufficiale e pubblico al cantante, i cui funerali però non sono ancora stati programmati perchè si aspetta l’autorizzazione per poter seppellire il corpo a Neverland.

E’ bene far notare comunque che la bara d’oro dell’artista non sarà portata alla manifestazione nell’Arena dello Staples Center, dove invece sarà tenuta una celebrazione di tutta la vita di Jacko dove saranno presenti familiari, amici e altri artisti internazionali.

michaellive3

I biglietti, del tutto gratuiti, come detto saranno estratti a caso tra tutte le richieste pervenute online, e nessuna tv dovrà pagare i diritti dell’evento, lo ha dichiarato l’Aeg, la società che aveva programmato il concerto di Londra, che ha anche affermato che rilascerà poi una serie di blu-ray contenenti le 200 ore di riprese del tour “This Is It.

Ha parlato anche il medico di Jackson dal 1984 ad oggi, Arnold Klein, il quale ha dichiarato di non essere assolutamente lui il vero padre di due dei tre figli di Jackson, quelli avuti con l’infermiera Debbie Rowe. Ha negato in particolar modo di essere lui la causa della morte del cantante, così come ha confermato il fatto che lo sbiancamento della pelle dell’artista fu deciso in seguito all’acutizzarsi della sua grave forma di vitiligine, molto evidente sulla pelle scura.

michaellive1

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>