Lenny Kravitz parla di “Another Day”

di Stefania Russo 1

"Another Day" è il titolo del terzo inedito postumo di Michael Jackson, un brano che in pochissimi giorni ha fatto il giro del mondo ma che ora è quasi impossibile ascoltare a causa..

lenny_kravitz

Another Day” è il titolo del terzo inedito postumo di Michael Jackson, un brano che in pochissimi giorni ha fatto il giro del mondo ma che ora è quasi impossibile ascoltare a causa di un reclamo della Sony che ha deciso di ordinarne la rimozione da tutti i siti che avevano deciso di omaggiare il re del pop pubblicando video attraverso i quali gli utenti potevano ascoltare una parte di questa canzone.

Ancora oggi, infatti, non si è riuscito a capire come questa canzone possa essere finita in rete, alcuni avevano ipotizzato che potesse centrare qualcosa lo stesso Lenny Kravitz visto che questa storia ha fatto parecchio parlare anche di lui.


Ma il cantante ha deciso di spendere alcune parole in sua difesa e ha spiegato che lui con la diffusione del brano realizzato insieme a Michael Jackson non centra niente, anzi, lui stesso non si riesce ancora a spiegare come qualcuno possa essersi impossessato della canzone e diffonderla in rete visto che la sua copia personale è ad oggi ancora ben custodita.


Ma Lenny Kravitz oltre alla sua estraneità ai fatti ha tenuto a precisare anche altre due importanti questioni. La prima riguarda la data di registrazione del brano, secondo quanto diffuso dai principali giornali nei giorni scorsi il duetto è stato realizzato nel 2006, cosa assolutamente falsa visto che Kravitz ha spiegato che è stato realizzato poco prima della morte di Jackson.

Il secondo punto da chiarire, e che infittisce ancora di più l’alone di mistero che avvolge questa canzone, è il fatto che nella parte iniziale del brano diffuso si sente la voce di un dj che fa una sorta di introduzione, un qualcosa che non esiste nella versione originale. Questo sta dunque a significare che chi ha diffuso il brano ha anche avuto modo di modificarlo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>