Michael Jackson: canzoni inedite come eredità per i suoi figli

di Stefania Russo 3

Che Michael Jackon fosse un tantino stravagante lo avevamo già intuito ma di certo non pensavamo che potesse arrivare a concepire idee..

jackson

Che Michael Jackson fosse un tantino stravagante lo avevamo già intuito ma di certo non pensavamo che potesse arrivare a concepire idee così insolite e, perchè no, anche un pò macabre. Di certo il cantante sà come fà parlare di sè dato che dopo questa notizia nel mondo della musica e del gossip non si parla d’altro.

La notizia in questione rivela che Michael Jackson possiede numerose canzoni inedite che non ha assolutamente intenzione di pubblicare ma che ha preziosamente conservato nel corso di questi anni come eredità per i suoi figli, affinchè questi possano venderle dopo la sua morte e guadagnare così un bel pò di soldi.


L’idea, in realtà, non è affatto male ma ha stupito un pò tutti non solo perchè è piuttosto insolita ma soprattutto perchè non si pensava che Jackson fosse un vero e proprio uomo d’affari e, allo stesso tempo, padre premuroso e preoccupato per il futuro dei suoi figli. Pare, tuttavia, che il cantante abbia seri problemi finanziari e che per questo ha già provveduto a vendere la sua tenuta Neverland e il mese prossimo metterà all’asta molti degli oggetti di valore che si trovavano al suo interno.

A rendere pubblica la notizia è stato Ian Halperin, scrittore che sta realizzando la biografia del cantante e ha scoperto la notizia proprio mentre raccoglieva dettagli da includere nel libro. Halperin, a riguardo, ha affermato: “Sono rimasto pietrificato dal numero di canzoni che possiede e che non sono mai state pubblicate, gli ho chiesto perchè non le pubblica adesso; ma lui vuole lasciarle per i suoi figli, un legame personale inscindibile dal punto di vista personale ed economico“. Il libro “Unmasked: The Michael Jackson Story“, dovrebbe uscire entro la fine del 2009.


I fan del cantante, oltre a sperare di sopravvivere abbastanza a lungo per poter ascoltare questi brani inediti, possono assistere ad uno dei trenta concerti che Michael terrà a Londra la prossima estate le cui date saranno annunciate a breve. I fan che accorreranno, tuttavia, sperano che la salute del cantante gli consenta di sostenere i concerti dal momento che nel corso della sua ultima apparizione pubblica, durante i World Music Awards 2006, Michael riuscì a cantare solo una strofa di una canzone.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>