Michael Lohan è stato arrestato

di Elena Botta Commenta

Michael Lohan è finito in carcere ieri con l'accusa di aggressione

63885442

Dopo aver dedicato una canzone alla figlia che si trovava in clinica di riabilitazione per infonderle coraggio e cercare di far pace con lei, Michael Lohan è finito in carcere ieri con l’accusa di aggressione.
Infatti ieri sera la polizia di Los Angeles ha fermato l’uomo mentre stava passeggiando per una via di West Hollywood con l’accusa di aggressione; pare appunto che il padre di Lindsay Lohan abbia malmenato l’attuale compagna, cercando di soffocarla.
Michael Lohan è stato sposato con Dina, la madre di Lindsay, fino al 2007 ed in passato ha avuto diversi problemi con la legge ed è stato anche in carcere diversi anni fa.



La figlia invece è stata beccata a rubare in un negozio qualche mese fa una collana da 2.500 dollari e attualmente è attesa presso il tribunale di Los Angeles venerdì prossimo per il processo.
Il fatto è che l’avvocato della ragazza sostiene che il negozio abbia prestato la collana all’attrice per farsi fare pubblicità e che quindi sia sorto un malinteso tra i due; adesso al giudice stabilire chi sia il colpevole.
Intanto ricordiamo che Lindsay è da poco uscita da una clinica di rehab a causa dei suoi continui eccessi in droga, alcol e quant’altro.
Insomma, una bella famiglia, dove la figlia e tale e quale il padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>