Morgan ritorna a Sanremo?

di Valentina Cervelli Commenta

Morgan ritorna a Sanremo? Di certo il cantautore si è detto pronto al grande passo. Lo ha raccontato lui stesso a a margine della presentazione della raccolta di De André dal titolo “Tu che m’ascolti insegnami“. Tenendo fede a quello che è sempre stato il suo comportamento l’artista ha spiegato all’Ansa ciò che ha effettivamente fatto.

Ovvero ha aver proposto un brano agli organizzatori del Festival in programma a febbraio 2018 usando delle parole che fanno contemporaneamente sorridere e scuotere la testa.

Ho mandato il più bel brano degli ultimi 49 anni.

Tornando alla raccolta, essa è composta da 78 brani divisi per tematiche: l’amore e l’universo femminile; la spiritualità il sogno; guerra e pace, potere giustizia libertà; l’infanzia la vita e oltre. Un lavoro che rispecchia decisamente quello che era l’approccio alla musica di Fabrizio de Andrè. Il progetto è stato curato da Dori Ghezzi, vedova del cantautore la quale ha sottolineato che i brani sono stati rimasterizzati rimanendo assolutamente fedeli al suono originale. Morgan ha poi aggiunto sull’artista, che senza dubbio ha influenzato il suo modo di sentire e produrre musica:

Se Dante è il padre della lingua italiana, lui è quello della musica. La sua è musica impegnata e impegnativa. Quando la ascolti, non puoi fare altro. È gigantesca, ricca. Una voce come la sua nasce ogni trecento anni.

E di certo non è possibile dargli torto, a prescindere che si sia fan di Faber o meno. La realtà dei fatti? Saremo molto curiosi di sentire il brano che Morgan ha presentato per il Festival.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>