Questo è stato l’anno di Michael Jackson

di Elena Botta Commenta

Durante quest'anno indiscrezioni sul re del pop Michael Jackson si sono sprecate, dove ognuno ha dato il proprio parere ed la propria esperienza con il cantante

michael-jackson

Durante quest’anno indiscrezioni sul re del pop Michael Jackson si sono sprecate, dove ognuno ha dato il proprio parere ed la propria esperienza con il cantante.
E l’ultima in ordine di tempo sembrerebbe riguardare il suo film documentario This is It uscito postumo, in cui si dice che Michael fosse davvero eletrizzato all’idea della realizzazione del film.
Infatti Kenny Ortega, regista del documentario, ha dichiarato che il cantante non vedesse l’ora di realizzarlo e di vivere l’esperienza all’O2 arena di Londra mettendo in piedi i suoi cinquanta concerti che aveva in programma.
Peccato però che successivamente abbia aggiunto che, dopo questo tour avrebbe voluto dedicarsi alle registrazioni e che non avrebbe più voluto esibirsi in giro per il mondo.



Notizia invece di qualche giorno fa è che la casa di Michael, Neverland potrebbe diventare una specie di Saranno Famosi in cui i nuovi talenti dell musica pop si eserciteranno per riuscire ad emergere sul panorama musicale.
Intanto ogni giorno esce una notizia diversa sul cantante, tanto che sembrerebbe fosse ancora vivo (ormai ci sono un sacco di persone che giurano di averlo visto dappertutto, un po’ come capita per Elvis), infatti il 2010 sembra sia stato l’anno del cantante, tra l’uscita del film, il nuovo album e il gioco per la consolle Wii. Infatti il nuovo album uscito postumo è in vetta alle classifiche mondiali e per ora si vive ancora sull’onda del successo del re del pop che, secondo le previsioni, non passerà molto in fretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>