Nessun tour per Robbie Williams

di Stefania Russo 1

In genere all'uscita di un nuovo album segue quasi sempre un tour, specialmente quando si tratta di grandi artisti affermanti che vantanto..

robbie williams

In genere all’uscita di un nuovo album segue quasi sempre un tour, specialmente quando si tratta di grandi artisti affermanti che vantanto una lunga carriera piena di successi. Per questo motivo mai e poi mai ci saremmo aspettati che Robbie Williams decidesse di non far seguire un tour all’uscita del suo nuovo disco di inediti “Reality killed the radio star“.

In realtà la notizia che non ci sarà nessun tour non è proprio sicura ma semplicemente è quello che tutti hanno dedotto da una dichiarazione dello stesso cantante che ha affermato: “Non riesco a pensare ad alcun tour nell’immediato“.


Secondo la maggior parte delle persone, quindi, una simile dichiarazione equivale a dire che non ci sarà alcun tour, soprattutto in considerazione del fatto che il precedente tour “Close encounters” aveva portato il cantante molto vicino ad un esaurimento nervoso. Sarebbe del tutto comprensibile, quindi, se Robbie decidesse di rinunciare ai vari concerti per non rischiare la propria salute.


A questo poi bisogna aggiungere alcuni rumors che hanno iniziato a circolare qualche settimana fa, secondo i quali Robbie soffrirebbe di ansia da palcoscenico e per questo ha disdetto la maggior parte degli impegni già fissati per la promozione del suo nuovo disco. Le cose poi non vanno bene neanche dal punto di vista personale visto che a quanto pare la sua fidanzata Ayda Fields ha rifiutato la proposta di matrimonio di Robbie.

In ogni caso il cantante il prossimo 20 ottobre proporrà sia suoi brani del passato sia alcuni presi dal nuovo disco agli Electric Proms della BBC presso la storica Roundhouse di Londra. Per l’occasione Robbie sarà accompagnato da una band e da una sezione di ottoni e da una sezione di archi.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>