Terzo album di inediti di Amy Winehouse verrà pubblicato

di Verna Vito Commenta

Il terzo, inedito, album di Amy Winehouse, al quale l'artista stava lavorando ormai da 6 mesi, verrà, con ogni probabilità, pubblicato.

65700607

Il piazzale antistante l’abitazione di Camden, Londra, presso la quale risiedeva Amy Winehouse, e sulla cui morte, avvenuta in circostanze ancora da chiarire, vi abbiamo tenuto costantemente aggiornati raccontandovi dei risultati inconcludenti dell’autopsia, del desiderio dei genitori della vittima di far si che i funerali venissero celebrati in forma strettamente privata e della Maledizione J27, che sembra aver tragicamente raggiunto anche Amy, è invaso dai numerosissimi fan britannici, e non solo, che hanno voluto portare un mazzo di fiori o un piccolo biglietto per omaggiare, ricordare e ringraziare la cantante per tutto quello che ha saputo dare al mondo della musica nei suoi pochi anni di attività.

TERZO ALBUM DI INEDITI DI AMY WINEHOUSE


Proprio i fan però, e l’amore spropositato per Amy Winehouse, potrebbero indurre i produttori Mark Ronson e Salaam Remi, coi quali la cantante aveva collaborato in occasione dell’uscita di Back To Black e Frank, a rilasciare in tempi brevi un versione incompleta del terzo album di Amy, al quale l’artista stava lavorando, con grande soddisfazione di tutto l’entourage, da almeno 6 mesi sin dalla conclusione del programma di riabilitazione al quale si era sottoposta negli ultimi due anni.

A rivelarlo sarebbero le dichiarazioni di Amy in persona, rilasciate al quotidiano inglese Metro ad inizio anno, secondo la quale il disco sarebbe stato preparato in meno di 6 mesi, le indiscrezioni del Daily Telegraph secondo il quale moltissimo materiale, tra cui un duetto con l’artista repper Cee Lo Green, sarebbe stato in procinto di venir pubblicato proprio nei giorni della morte della Winehouse e le parole di Dionne Bromfield secondo la quale l’album, da lei ascoltato in anteprima, sarebbe davvero molto bello.

A milioni di fan, dunque, non resta che aspettare per rendere il tributo finale a Amy ascoltando le sue nuove creazioni. Nel frattempo, chiunque voglia seguire con noi l’avvenimento, può leggere il nostro personale omaggio a Amy Winehouse, sicuri che vorrete ricordarla con le meravigliose canzoni che abbiamo messo a vostra disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>