Nuovo singolo Baby K feat Tiziano Ferro Killer

di Lucia D Antuono Commenta

Arriva una nuova canzone che vede Tiziano Ferro protagonista, si ratta di Killer brano che fa parte del primo album di Baby K, giovane cantante hip hop.

E’ da poco uscito il nuovo singolo Tiziano Ferro La fine, ma il cantante di Latina non ha sicuramente intenzione di fermarsi e ama moltissimo scrivere e produrre canzoni anche di altri suoi colleghi.

Arriva così un nuovo singolo di Baby K feat Tiziano Ferro, Killer, un brano prodotto dal cantante di Latina che ha deciso di far conoscere a tutto l’ambiente musicale italiano la nuova cantante hip hop di questa generazione. Non siamo abituati a vedere donne alle prese con questo genere musicale, ma Baby K è da tempo che bazzica in questo mondo, pur avendo solo 23 anni.

Nata a Singapore si è poi trasferita subito con la sua famiglia a Londra e dall’età di 17 anni vive a Roma. Grazie a questi vari spostastamenti Baby K ha avuto modo di assorbire le nuove frontiere della musica, dove quella hip hop sta sicuramente riscuotendo un grandissimo successo negli ultimi anni. Tiziano Ferro è rimasto praticamente folgorato dalla voce e dalla musica di Baby K, così ha deciso di produrre il suo primo album, Una seria, e di duettare con lei nel brano Killer, secondo estratto da questo lavoro discografico che sicuramente avrà modo di ottenere molta più popolarità grazie alla collaborazione di Tiziano Ferro.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=G9B3USSX32I

Periodo alquanto importante e ricco per il cantante di Latina, l’album più venduto in Italia nel 2012 L’amore è una cosa semplice di Tiziano Ferro, ma non vuole di certo fermarsi qui. Tanti progetti ci sono all’orizzonte, la collaborazione con Baby K è solo un inizio, molti altri duetti sembrano essere in cantiere, in primis quello con Alessandra Amoroso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>