Nuovo singolo Tiziano Ferro Troppo buono

di Lucia D Antuono Commenta

Il nuovo singolo di Tiziano Ferro, Troppo buono, sarà in rotazione radiofonica da venerdì 21 settembre.

Arriverà venerdì 21 settembre in rotazione radiofonica il nuovo singolo di Tiziano Ferro, Troppo buono. Il cantautore di Latina è riuscito ad ottenere un successo incredibile con il suo album L’amore è una cosa semplice, nessuno pensava probabilmente che Tiziano Ferro potesse ripresentarsi più forte di prima sulle scene musicali ed invece il cantautore ha stupito praticamente tutti.

Quinto singolo estratto dal nuovo album, uscito ormai quasi un anno fa ed è stato addirittura proclamato per cinque volte disco di platino.

Tutt’ora L’amore è una cosa semplice è stabile nella top ten degli album più venduti in Italia. Non solo però perché fino ad ora ogni singolo estratto da questo lavoro discografico è riuscito a piazzarsi in vetta alle classifiche dei singoli più venduti. Con il nuovo singolo Troppo buono ovviamente Tiziano spera di potersi ripetere e visto il grande calore dimostrato dal suo pubblico siamo sicuri che riuscirà a posizionare al primo posto anche questo nuovo singolo.

Troppo buono di Tiziano Ferro è, come già capitato per le altre canzoni, un brano scritto dal cantante di Latina in cui emerge come sempre un pensiero o un’emozione diretta dello stesso Tiziano. Nel nuovo singolo Troppo buono Tiziano Ferro parla del rancore che molto spesso fa parte dei rapporti interpersonali e più specificamente: “nessuno ha il diritto di ferire nessuno, ancora meno di farlo consapevolmente, di approfittare di chi, in un rapporto, si dimostra ‘troppo buono’.” Un messaggio più che chiaro del cantante di Latina volto a far capire come molto spesso ad essere troppo buoni si rischia di essere facilmente feriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>