Tiziano Ferro ricoverato per un mix di farmaci

di Lucia D Antuono Commenta

Tiziano Ferro ricoverato per un malore in Spagna, ora sta bene.

Nella notte di Halloween c’è stata un bel po’ di paura per il cantante Tiziano Ferro. Presente a Madrid per sponsorizzare il suo nuovo lavoro discografico, L’amore è una cosa semplice in versione swing, all’improvviso Tiziano Ferro è stato trasportato in ospedale a causa di un malore.

Si trovava nella sua camera d’albergo quando ha avvertito dei forti dolori all’addome, tant’è che inizialmente è stato detto che questo malore fosse stato causato da un’intossicazione alimentare. Questa in effetti è la versione che lo stesso staff del cantante ha divulgato ai giornalisti e soprattutto ai fan di Tiziano Ferro piuttosto preoccupati.

Secondo invece un’altra versione il malore di Tiziano Ferro è stato causato da un mix di farmaci. Chiaramente in questo modo la notizia ha fatto molto più scalpore, ma la versione ufficiale resta quella dell’intossicazione alimentare. Probabile anche che il cantante di Latina, trovandosi in una situazione di forma fisica non perfetta, abbia semplicemente cercato di ricorrere a qualche farmaco per riprendersi ed essere quindi a disposizione per questo tour promozionale in vista dell’uscita del nuovo album di Tiziano Ferro L’amore è una cosa semplice in versione swing.

Il cantante di Latina aspettava da tempo di poter realizzare un lavoro discografico di questo tipo, ora il suo sogno si è finalmente avverato. Intanto continua il successo del nuovo singolo Tiziano Ferro Troppo buono, il cantante di Latina si trova in un periodo della sua carriera lavorativa abbastanza florido e ha intenzione di sfruttarlo al massimo per poter avere quanto più successo possibile. Intanto Tiziano ha voluto ringraziare, attraverso un messaggio sui social network, tutti i suoi fan che gli sono stati vicini durante questo piccolo malore e li ha voluti rassicurare sul suo stato di salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>