Vasco Rossi annuncia nuovi concerti nel 2013

di Lucia D Antuono Commenta

Vasco Rossi ha annunciato che nel 2013 ci saranno dei nuovi concerti per i suoi innumerevoli fan.

Vasco Rossi ha attraversato un anno un po’ difficile per questioni di salute, sembrava essersi anche ripreso, ma nello scorso mese di settembre c’è stata uan sorta di ricaduta.

Vasco Rossi di nuovo in ospedale
quindi, ma il rocker di Zocca ha sempre lottato e proprio poche ore fa sulla sua pagina di Facebook ha annunciato che nel 2013 ci sarà una nuova serie di concerti. Chiaro insomma come il buon Blasco non voglia assolutamente lasciare i suoi fan a bocca asciutta, i problemi di salute sembrano essere del tutto svaniti, si sta rirprendendo e proprio per questo ha intenzione di esibirsi in qualche altro concerto.

Un 2013 che dovrebbe quindi segnare finalmente il grande ritorno di Vasco Rossi sulle scene musicali, c’è insomma tanta voglia di continuare a lavorare per la sua grande passione e per donare al suo pubblico altre innumerevoli emozioni. Dopo aver visto Vasco Rossi al cinema è anche probabile che il 2013 sia l’anno del suo primo show televisivo. Questo era in effetti uno dei grandi progetti che Vasco Rossi aveva intenzione di portare a termine, ma tale notizia è emersa prima dell’ultimo ricovero in ospedale.

L’idea a quanto pare però non è stata certamente abbandonata, ma su questa situazione al momento non sono emerse notizie ufficiale. Sicuramente però il 2013 saraà l’anno del grande ritorno sul palco di Vasco Rossi, quest’ultimo ha confermato la sua grande voglia di poter realizzare qualche nuovo concerto, ma chiaramente al momento non è ancora emersa alcuna data. I fan del rocker di Zocca potranno però stare tranquilli perché il loro grande idolo canterà ancora, su questo non ci sono assolutamente dubbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>