Canzone pubblicità Tezenis Marzo 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità di Tezenis 2012 è Barbie Girl degli Aqua.

Tezenis presenta la nuova collezione per la primavera 2012 e lo fa attraverso una pubblicità gioco che rende partecipe in prima persona il pubblico. La pubblicità Tezenis 2012 gioca con le Emoticons, in poche parole in passerella sfilano varie modelle diverse nello stile e nell’acconciatura, al pubblcio vengono fatte varei domande: ti senti maschiaccio o super vamp, liscia o gassata?

Viene chiesto quindi alle donne di rispondere sul profilo Facebook a queste domande, in palio ci sono delle divertenti Emoticons da poter scaricare. Tezenis quindi per la primavera 2012 punta sul contatto diretto con le sue principali seguaci, una pubblicità arricchita senza dubbio da una colonna sonora più che spumeggiante.

Vi ricordate di questa canzone? Impossibile dimenticarsi della grandissima Barbie Girl degli Aqua, un brano che ha avuto un successo planetario. La canzone pubblicità di Tezenis 2012 è proprio Barbie Girl degli Aqua. Il sound è praticamnete inconfondibile, il vero marchio di fabbrica di questa band norvegese-danese che è arrivata al successo mondiale nel 1997 con il singolo Barbie Girl, il primo estratto dal loro primo album Aquarium.

I più piccoli probabilmente non la ricorderanno, ma chi è cresciuto negli anni Novanta non può assolutamente non ricordare una delle canzoni di maggior successo della musica mondiale. Gli Aqua poi non sono più riusciti ad ottenre questa grande popolarità, ma la loro Barbie Girl, canzone pubblicità di Tezenis, ha sicuramente fatto storia. Non la si sente più tanto spesso ed ora che Tezenis ha deciso di ripescarla susciterà in molti dei bei ricordi, probabilmente quelli delle varie festicciole dei ragazzini in cui questo singolo spopolava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>