Canzone pubblicità 1000 modi per morire Dmax Ottobre 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità 1000 modi per morire su Dmax è Killing me softly dei Fugees.

Sempre più emozionanti e adrenalinici sono i programmi tv che propone la nuova rete televisiva Dmax. Il canale del digitale terrestre sta sempre più spopolando tra i più giovani, proponendo nuove ed entusiasmanti performances televisive da batticuore che solo chi ama l’avventura può capire.

Dmax è un canale che punta forte proprio su programmi tv che siano quanto più estremi possibili ed in questo periodo arriva una nuova trasmissione televisiva: 1000 modi per morire. Si tratta di un programma che mostrerà al pubblico come nella vita di tutti i giorni ci siano realmente 1000 modi per morire, a volte insomma con delle banalità si rischia seriamente di arrivare nel mondo dell’al di là.

A colpire però di questa pubblicità del nuovo programma di Dmax, 1000 modi per morire, è sicuramente la canzone che funge da colonna sonora. Non abbiamo trovato la pubblicità su youtube, ma basta sintonizzarvi anche per cinque minuti su Dmax e la troverete. Quello che a noi interessa è la canzone pubblicità di 1000 modi per morire e si tratta di un brano sicuramente azzeccatissimo ed è stato uno dei più grandi successi degli anni Novanta.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=ouSYZtyJvZs#!

La canzone pubblicità 1000 modi per morire Dmax è infatti Killing me softly, brano dei Fugees. Si tratta di un trio hip hop che si è formato nel 1993 grazie alla collaborazione di Pras Michel, Wyclef Jean e Lauryn Hill. Il gruppo è arrivato al successo internazionale però nel 1996 grazie al loro secondo album, The Score e al singolo Killing me softly che raggiunse in poco tempo la vetta di tutte le classifiche musicali. Un gruppo rap ed hip hop i Fugees hanno poi deciso di prendere strade diverse, anche se c’è stata una riconciliazione nel 2005 in occasione dei BET Awards.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>