Canzone pubblicità bagno IKEA Maggio 2012

di Lucia D Antuono 2

La canzone pubblicità del bagno IKEA è Reality di Richard Sanders.

Le pubblicità dell’IKEA sono sempre molto simpatiche e divertenti e anche per questo mese di maggio arriva un nuovo spot che pubblicizza la promozione del bagno IKEA Godmorgon con ben il 20% di sconto fino alla fine di questo mese.

Nella pubblicità bagno IKEA c’è una ragazza che, con la scusa di esser stata appena lasciata dal fidanzato, si precipita in bagno conquistando in questo modo la precedenza rispetto agli altri membri della famiglia. La ragazza si dispera, ma in realtà è solo una finta per avere più tempo per potersi preparare.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Ede00HcYPaE

Infatti dopo essersi lavata, truccata e preparata esce dal bagno IKEA tutta sorridente. Lo slogan di questo nuovo spot pubblicitario dice: “In un bagno Ikea ognuno ha il suo spazio, basta arrivare per primi.” La pubblicità del bagno IKEA però colpisce anche per la colonna sonora che funge da sottofondo. Già dalle prime note si capisce che si tratta di un brano famosissimo degli anni Ottanta e in modo particolare di un film che ha fatto la storia dell’adolescenza di molti ragazzi.

Si tratta ovviamente di Reality, canzone di Richard Sanderson e colonna sonora del famosissimo film Il tempo delle mele, quello che lanciò nel mondo del cinema la bella Sophie Marceau. Richard Sanderson, musicista e cantante inglese, riuscì a diventare famosissimo proprio grazie a questa colonna sonora. La canzone pubblicità del bagno IKEA, Reality, è del 1980 e fa parte della raccolta Original Score: “La Boum”. E’ la prima volta che questo brano viene utilizzato in uno spot pubblicitario e grazie ad IKEA sicuramente Reality ritroverà vigore.

Commenti (2)

  1. Mi sa tanto che la canzone che hanno usato in questa pubblicità, valga tutto lo spot che a me francamente non piace molto. Cmq bravo chi ci ha messo il lavoro per rendere la cosa possibile (non me la ricordavo neanche più la canzone, non avendola mai più sentita da almeno due decenni).

  2. togliete quella pubblicità della ragazzina viziata! fa schifo. fosse mia figlia la prenderei a calci in faccia !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>