Canzone pubblicità Banca Monte dei Paschi di Siena Maggio 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità della banca Monte dei Paschi di Siena è La storia di Francesco De Gregori.

In un periodo di forte crisi per la nostra Italia, la Banca Monte dei Paschi di Siena ha voluto omaggiare la grandezza del nostro Paese con una pubblicità davvero molto emozionante. Monte dei Paschi di Siena presenta il nuovo Conto italiano e lo fa valorizzando ciò che ha reso famoso in tutto il mondo la nostra Italia, ossia con i grandi artisti, musicisti, inventori, poeti, uomini storici, tutti nati nel nostro Bel Paese.

Una pubblicità della banca Monte dei Paschi di Siena che fa leva quindi sull’arte italiana e lo fa attraverso semplici immagini che evidenziano ciò che di grande hanno fatto questi uomini importanti. Non è un caso che come colonna sonora sia stata scelta una canzone che racconta proprio le nostre radici italiane.

Ascoltando in effetti attentamente la pubblicità della banca Monte dei Paschi di Siena subito si riconosce il fantastico brano di Francesco De Gregori, La storia. Tutti, almeno una volta nella vita, avete ascoltato questa canzone, frutto del grande talento di un cantautore italiano che soprattutto in passato è riuscito ad emozionarci con la sua incredibile musica. Non solo però dolci note per Francesco De Gregori, ma anche parole importanti che lo hanno consacrato come grande poeta della nostra musica.

Non è un caso che De Gregori sia stato soprannominato “Il Principe” dei cantautori. Francesco De Gregori è sempre stato attento ai temi dell’attualità, dando alle sue canzoni anche un forte significato politico. La canzone pubblicità della banca Monte dei Paschi di Siena, La Storia, è tratta dall’album Scacchi e tarocchi del 1985 ed è stata pubblicata proprio in quell’anno. E ‘sicuramente uno dei brani di maggior successo del cantautore italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>