Canzone pubblicità Chanel n.5

di Elena Botta Commenta

La colonna sonora dello spot è tratta dall'album Lady in Satin di Billie Holiday del 1958

chanel_n_5_backstage

In questi giorni, su tutti i network televisivi italiani è tornata la pubblicità di Chanel n.5 che vede come protagonista Audrey Tautou avvolta da colori che vanno dal rosso al dorato come a riprendere la fragranza intensa del mitico profumo della maìson francese.
Un viaggio sull’Orient Express, un destino che s’incontra e si fonde con un altro, grazie alla fragranza inconfondibile del profumo che, carico di sensualità avvicina l’attrice ad un misterioso uomo che ne rimane sedotto.
Lui la cerca e la trova grazie al ricordo rimasto indelebile del suo profumo e la rincorre per tutta la tratta dell’Orient Express fino a ritrovarla alla stazione di Istanbul.
Il tutto è accompagnato dalla bellissima canzone di Billie HolidayI’m a fool to want you“, brano tratto dall’album Lady in Satin del 1958.



Di seguito riportiamo il testo della canzone e relativa traduzione:
I’m a fool to want you
I’m a fool to want you
To want a love that can’t be true
A love that’s there for others too

I’m a fool to hold you
Such a fool to hold you
To seek a kiss not mine alone
To share a kiss that Devil has known

Time and time again I said I’d leave you
Time and time again I went away
But then would come the time when I would need you
And once again these words I have to say

“I’m a fool to want you
Pity me, I need you
I know it’s wrong, it must be wrong
But right or wrong I can’t get along
Without you”

I can’t get along
Without you

Sono uno scemo a volerti
sono uno scemo a volerti
a volere un amore che non può essere vero
un amore che è lì anche per gli altri

sono uno scemo a trattenerti
così scemo a trattenerti
a cercare un bacio che non è solo mio
a condividere un bacio che il diavolo ha conosciuto

molto spesso dicevo che avrei dovuto lasciarti
molto spesso ti lasciai
ma poi sarebbe venuto il tempo in cui avrei avuto bisogno di te
e ancora una volta sono queste le parole che dovrò dire

“sono uno scemo a volerti
pietà di me, ho bisogno di te
so che è sbagliato, deve essere sbagliato
ma giusto o sbagliato non posso stare a lungo
senza di te”

io non posso stare a lungo
senza di te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>