Canzone pubblicità Chloé Eau de parfum Dicembre 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità Chloé Eau de Parfum è All that glitters dei Death in Vegas.

Il Natale ormai è alle porte e tra i regali più gettonati vi sono sicuramente i profumi delle grandi marche. Ecco che in questo periodo tra i vari palinsesti televisivi non potevano mancare pubblicità delle varie fragranze e in questi giorni ritroviamo anche quella di Chloé Eau de Parfum.

In questo spot si può notare come una bella fanciulla si goda il relax di casa come meglio può, ma senza mai abbandonare il profumo Chloé Eau de Parfum.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=h1AZihivejM

La bella protagonista non risponde mai ai messaggi del suo fidanzato che le lascia nella segreteria telefonica, per lei è molto più importante farsi un bel bagno caldo, stare sul letto da sola e abbracciando una grande confezione di Chloé Eau de Parfum. Uno spot che lascia intendere come questa fragranza sia la priorità per ogni ragazza per potersi sentire libera di fare ciò che si vuole. Quello però che interessa a noi è scoprire la canzone pubblicità Chloé Eau de Parfum e si tratta di un brano di una band degli anni Novanta, i Death in Vegas.

La canzone pubblicità Chloé Eau de Parfum è quindi All that glitters dei Death in Vegas. Questo gruppo, formatosi nel 1994, ha sempre cercato di mischiare elementi del rock elettronico come quello fortemente psichedelico. Il primo album dei Death in Vegas è Dead Elvis pubblicato nel 1997 e la canzone pubblicità Chloé Eau de Parfum, All that glitters, fa parte proprio di questo loro primo album. Questa band inglese non ha avuto chissà quanto successo mondiale, ma sicuramente qualcuno esperto di musica elettronica e psichedelica ha avuto modo di conoscere a fondo i Death in Vegas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>