Canzone pubblicità Corriere della Sera i Classici del pensiero Febbraio 2012

di Lucia D Antuono 1

Il Corriere della sera propone i Classici del pensiero, della pubblciità colpisce sorpattutto la canzone, si tratta di You Saved Me degli Skunk Anansie.

In questi ultimi giorni di Febbraio 2012 tra i vari spot pubblicitari ha fatto capolino quello del Corriere della Sera che presenta i Classici del pensiero. Si tratta di una pubblicità che promuove le grandi opere di autori latini e grci, riproposti per l’occasione proprio dal Corriere della sera.

La pubblicità in sé per sé è alquanto semplice con i volti, anzie le menti, di varie persone comuni che hanno sulla testa diverse frasi celebri di questi autori storici latini e greci. Aristotele, Cicerone, Platone, Socrate fanno tutti parte della nuova pubblicità Corriere della sera i Classici del pensiero.

Lo spot però risulta subito efficace soprattutto per la canzone che fa da sottofondo a tale pubblicità. E’ chiaro come molto spesso l’utilizzo di una canzone possa rendere una pubblicità molto più efficace rispetto alle altre. In questo caso la canzone pubblcità del Corriere della sera i Classici del pensiero è You saved me degli Skunk Anansie. La band inglese è arrivata al successo soprattutto nel 1999 grazie al loro terzo album Post Orgasmic Chill che gli ha garantito grande popolarità a livello internazionale.

Fu il singolo Secretly a guidare la band inglese verso il grande successo mondiale. Dopo però qualche anno la band si separò per poi riunirsi solamente nel 2009. You saved me, canzone pubblicità del Corriere della sera i Classici del pensiero, fa parte proprio del loro album reunion Wonderlustre, pubblicato nel 2010. Gli Skunk Anansie grazie a questo singolo e al nuovo lavoro discografico sono ritornati a conquistare le vette delle varie classifiche musicali.

Commenti (1)

  1. Dopo il successo a Sanremo ecco finalmente l’album di Erica Mou http://itunes.apple.com/it/album//id498933035

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>