Canzone pubblicità Eau Sauvage Dior giugno 2011

di Elena Botta Commenta

Da qualche giorno è in programmazione su tutti i canali nazionali il nuovo spot della Eau Sauvage di Dior che ha come testimonial un bellissimo Alain Delon che prende il sole sul bordo di una piscina

alain-delon-eau-sauvage

Da qualche giorno è in programmazione su tutti i canali nazionali il nuovo spot della Eau Sauvage di Dior che ha come testimonial un bellissimo Alain Delon che prende il sole sul bordo di una piscina.
In questo nuovo spot, che riprende quello dell scorso anno, si vede l’affascinante attore alla guida di una vettura sportiva e poi sul bordo di una piscina con una donna bellissima e successivamente intento a prendere il sole in totale ozio.
Questi spezzoni della pubblicità sono tratti dal film La Piscina del 1968 diretto dal regista francese Jacques Deray, che racconta la storia di uno scrittore fallito che passa alcuni giorni di vacanza in un una lussuosa villa con piscina assieme alla sua compagna Marianne e dove poco dopo si aggiungono Harry, un vecchio amico dello scrittore, con la figlia diciottenne, Penelope.



Tra i quattro inizia così un gioco amoroso fatto di intrecci e tradimenti, che porteranno alla morte di uno di loro a causa di un omicidio.
Nei panni di Marianne c’è la straordinaria Romy Schneider, che tutti ricordano nei panni della principessa Sissi (e che nello spot è la ragazza di spalle che bacia Delon), attrice morta nel 1982 a causa di un attacco cardiaco, ma si pensa che si sia trattato di un suicidio.
La canzone che fa da sottofondo alla pubblicità è la famosissima Symphaty for the Devil dei Rolling Stones.
Di seguito pubblichiamo il testo e la traduzione.

Please allow me to introduce myself
I’m a man of wealth and taste
I’ve been around for a long, long years
Stole many a man’s soul and faith

And I was ‘round when Jesus Christ
Had his moment of doubt and pain
Made damn sure that Pilate
Washed his hands and sealed his fate

Pleased to meet you
Hope you guess my name
But what’s puzzling you
Is the nature of my game

I stuck around St. Petersburg
When I saw it was a time for a change
Killed the czar and his ministers
Anastasia screamed in vain

I rode a tank
Held a general’s rank
When the blitzkrieg raged
And the bodies stank

Pleased to meet you
Hope you guess my name, oh yeah
Ah, what’s puzzling you
Is the nature of my game, oh yeah
(woo woo, woo woo)

I watched with glee
While your kings and queens
Fought for ten decades
For the gods they made
(woo woo, woo woo)

I shouted out,
“Who killed the Kennedys?”
When after all
It was you and me
(who who, who who)

Let me please introduce myself
I’m a man of wealth and taste
And I laid traps for troubadours
Who get killed before they reached Bombay
(woo woo, who who)

Pleased to meet you
Hope you guessed my name, oh yeah
(who who)
But what’s puzzling you
Is the nature of my game, oh yeah, get down, baby
(who who, who who)

Pleased to meet you
Hope you guessed my name, oh yeah
But what’s confusing you
Is just the nature of my game
(woo woo, who who)

Just as every cop is a criminal
And all the sinners saints
As heads is tails
Just call me Lucifer
‘Cause I’m in need of some restraint
(who who, who who)

So if you meet me
Have some courtesy
Have some sympathy, and some taste
(woo woo)
Use all your well-learned politesse
Or I’ll lay your soul to waste, um yeah
(woo woo, woo woo)

Pleased to meet you
Hope you guessed my name, um yeah
(who who)
But what’s puzzling you
Is the nature of my game, um mean it, get down
(woo woo, woo woo)

TRADUZIONE
Prego lasciate che mi presenti
sono un uomo ricco e di gusto
sono stato in giro per molto tempo
rubai molte anime e sottrassi molta fede agli uomini

Ed ero lì quando Gesù Cristo
ebbe il suo momento di dubbio e dolore
Mi assicurai che Pilato se ne lavasse le mani
sigillando così il suo destino

Piacere di conoscervi
Spero che azzeccherete il mio nome
ma ciò che vi lascia perplessi
è la natura del mio gioco

Ero nei paraggi di San Pietroburgo
Quando vidi che era tempo di cambiamenti
Uccisi lo zar e i suoi ministri
Anastasia urlò invano

Cavalcai un carrarmato
detenevo la carica di generale
quando infuriò la guerra lampo
e i corpi puzzarono

Piacere di conoscervi
Spero che azzeccherete il mio nome
Ah, ciò che vi lascia perplessi
è la natura del mio gioco
Woo, woo, woo, woo

Guardai con gioia
mentre i vostri re e le vostre regine
lottarono per cent’anni
per gli dèi che loro stessi avevano creato
(woo woo, woo woo)

Gridai:
“Chi uccise i Kennedy?”
quando dopo tutto
fummo voi ed io
(chi, chi, chi, chi?)

Per favore, lasciate che mi presenti
sono un uomo ricco e di buon gusto
E tesi trappole ai trovatori
che rimasero uccisi prima di raggiungere Bombay
(woo, woo, chi chi?)

Piacere di conoscervi
Spero che abbiate azzeccato il mio nome
(chi? chi?)
Ah, ciò che vi lascia perplessi
è la natura del mio gioco
(chi chi chi chi?)

Piacere di conoscervi
Spero che abbiate azzeccato il mio nome
Ma ciò che vi lascia perplessi
è la natura del mio gioco
(woo woo, chi chi)

Proprio come ogni poliziotto é un criminale
tutti i peccatori santi
e come le teste sono code
chiamatemi solo Lucifero
poiché ho bisogno di un po’ di riservatezza
(chi chi, chi chi)

Così se mi incontrate
abbiate un po’ di cortesia
abbiate un po’ di solidarietà, e un po’ di gusto
(woo woo)
Usate tutta la vostra cortesia
Oppure io trascinerò la vostra anima alla perdizione, yeah
(woo woo, woo, woo)

Piacere di conoscervi
Spero che abbiate azzeccato il mio nome
(chi chi)
Ma ciò che vi lascia perplessi
è la natura del mio gioco
(woo woo, woo woo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>