Canzone pubblicità Fiat 500 L Settembre 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità Fiat 500 L è All together now dei Beatles.

E’ arrrivata la pubblicità della nuova Fiat 500 L, la casa automobilistica torinese ha dato un nuovo volto alla storica 500, facendola praticamente crescere. Emblematica è la nuova pubblicità di questa 500 L dove un bambino seduto nella sua spaziosa auto ingrandisce tutto ciò che vede intorno, come se avesse davanti uno schermo touch screen.

La crescita porta numerosi vantaggi, tutto è reso molto più bello e divertente. La nuova 500 L in effetti è molto più spaziosa, finalmente il portabagagli è in grado di trasportare un carico maggiore, ma ovviamente l’auto non perde la sua flessibilità e compattezza, anche i consumi sono ben contenuti.

Visto che i bambini sono i protagonisti della pubblicità della Fiat 500 L non poteva che non essere scelta una colonna sonora più azzeccata per questo spot. Si tratta del brano All together now, un brano cantato originariamente dai Beatles, anche se in questo caso nello spot è stata utilizzata una cover. Sono infatti gli stessi bambini che cantano All together now, una canzone che i Beatles realizzarono nel 1969 seguendo il filone di Yellow Submarine.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=CKHhJZmVKM0

In poche parole la band inglese volle realizzare alcuni brani diretti proprio ai più piccoli, come delle dolci filastrocche. All together now, contenuta proprio nell’album Yellow submarine, non ebbe però il grande successo del singolo precedente. Nonostante fosse alquanto orecchiabile probabilmente ci fu un errore per quel che riguarda il tempo di composizione, in un solo giorno fu infatti subito registrata, senza dar peso più di tanto al testo alla musica. Solo in effetti tre note compongono All together now, canzone pubblicità della Fiat 500 L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>