Canzone pubblicità iRobot Roomba Dicembre 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità iRobot Roomba è I get around dei Beach Boys.

La nuova frontiera delle pulizie domestiche passa da iRobot Roomba, uno speciale robot che permette di pulire qualsiasi macchia o tipo di sporco presente sul pavimento senza l’aiuto della mano di nessuno.

Ecco allora la nuova pubblicità di iRobot Roomba, un aggeggio di forma circolare che passa su tutto il pavimento, non lasciando nessun tipo di angolo scoperto. Sicuramente la cosa più bella è che la mano umana deve essere utilizzata solo per l’accensione, poi sarà iRobot Roomba a provvedere alle pulizie di casa.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=jJTIt3rJ2KE

Nella pubblicità iRobot Roomba c’è un’intera famiglia occupata tra varie mansioni diverse, ma per la prima volta non c’è la mamma a dover provvedere alla pulizia, lei si gode in assoluto relax un bel bagno caldo, mentre iRobot Roomba pulisce casa. Molto interessante ed intrigante è la canzone pubblicità iRobot Roomba, si tratta infatti di un famoso brano dei Beach Boys. Stiamo parlando di I get around, sicuramente il singolo che ha venduto di più e che ha consacrato questa band pop rock americana negli anni Sessanta.

La canzone pubblicità iRobot Roomba, I get around, è un brano pubblicato dai Beach Boys nel 1964 appartenente all’album All summer long. I get around è la tipica espressione musicale ed emotiva dei Beach Boys, un gruppo che ha sempre cercato di mostrare la bellezza dell’estate californiana, inventando in un certo senso anche un nuovo genere come il surf rock, musica tipica dei surfisti. La canzone pubblicità iRobot Roomba, I get around, ha avuto un successo planetario, è stata anche colonna sonora di un film alquanto divertente come Senti chi parla, con il grande John Travolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>