Canzone pubblicità La petite Robe Noire di Guerlain Marzo 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La nuova pubblicità della Guerlain, La Petite Robe Noire, ha come colonna sonora il brano The boots are made for walkin' di Nancy Sinatra.

La nota marca francese Guerlain propone la nuova linea di profumo dal titolo La Petite Robe Noire. La pubblicità della Guerlain è davvero molto carina con una figura di donna stilizzata che cammina e danza in questo mondo disegnato molto particolare.

Ciò che colpisce di più della pubblicità La Petite Robe Noire è senza dubbio la canzone che funge da colonna sonora. E’ un brano famosissimo in tutti il mondo che ha avuto in tutti questi anni tantisisme cover. Si tratta della canzone These boots are made for walkin’ di Nancy Sinatra.

La canzone pubblicità La Petite Robe Noire di Guerlain è quindi un brano molto antico, pubblicato nel 1966 da Nancy Sinatra. La cantante è la figlia di Frank Sinatra e Nancy Barbato, la prima moglie del grande musicista americano. Nancy Sinatra fa il suo grande debutto nella musica che conta proprio negli Sessanta, è in questo periodo che inizia a farsi conoscere per le sue grandi doti da cantante. Il suo punto di forza è senza dubbio l’interpretazione,tant’è che poi si cimenta anche nel campo cinematografico.

These boots are made for walkin‘, che funge da colonna sonora alla pubblicità La Petite Robe Noire, ha avuto numerosissime cover, ultima quella dei Planet Funk del 2011 che è stata la colonna sonora della pellicola di Ivan Cotroneo La kryptonite nella borsa. La canzone pubblicità di La Petite Robe Noire è quindi stata realizzata da Nancy Sinatra nel 1966, contenuta nell’album Boots uscito lo stesso anno. Il genere è fortemente pop, ma soprattutto è un brano che non sembra avere età, in ogni epoca è sempre molto attuale e mai fuori moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>