Canzone pubblicità Macchina espresso Illy Gennaio 2013

di Lucia D Antuono Commenta

La caznoen pubblicità macchina espresso Illy è Love show di Skye.

Il caffè è un piacere tipicamente italiano che negli anni ha acquisito sempre più gusto grazie anche alla tecnologia. Arriva la nuova pubblicità della macchina espresso Illy capace di far vivere sensazioni incredibili a chi assapora dolcemente questo aroma.

Nella pubblicità macchina espresso Illy vi sono diversi giovani ragazzi che, bevendo una tazza di caffè Illy, si ritrovano a vivere delle magiche sensazioni. Lasciarsi andare, vivere, sognare sono queste le azioni più importanti che derivano semplicemente dal gusto del caffè Illy.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=fTxiNzraqwc

Così diventa un piacere assoluto uscire di casa scalzi, godersi una bel bagno caldo o semplicemente leggere un libro. Molto interessante è la canzone pubblicità macchina espresso Illy, un brano che ha avuto un grandissimo successo in passato, tant’è che divenne una delle canzoni più trasmesse in tutte le radio non solo italiane. La canzone pubblicità macchina espresso Illy è Love show di Skye. La voce di quest’incredibile cantante è alquanto particolare è unica, molti la ricordano soprattutto quando apparteneva al gruppo dei Morcheeba.

Skye è stata per anni la cantante di questo gruppo inglese che tutti ricorderanno per la hit Rome wasn’t built in a day. Nel 2006 Skye decide di provare la carriera da solista, anche se non ha mai abbandonato definitivamente i Morcheeba. Così pubblica il suo primo singolo da solista, Love show canzone pubblicità macchina espresso Illy, che riesce ad ottenere un successone incredibile. Love show fa parte dell’album Mind have you go, il primo da solista di Skye e anche l’unico che si è aggiudicato grandi consensi da parte degli appassionati di musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>