Canzone pubblicità Pantene Aqualight Settembre 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità Pantene Aqualight è Happy ending di Mika.

Nuova pubblicità per i prodotti Pantene che questa volta presenta la nuova linea Aqualight. Dopo la testimonial Elisabetta Canalis, in questo nuovo spot la Pantene ha deciso di puntare sulla bellezza di un’altra attrice italiana, dai colori sicuramente diversi rispetto alla Canalis.

Si tratta della bella Vittoria Puccini, nuova testimonial della linea Pantene. In questo spot pubblicitario Vittoria Puccini mostra con grande attenzione i nuovi prodotti Pantene Aqualight che, se usati tutti con la giusta continuità, garantiscono ai propri capelli di ritrovare quella lucentezza e quella bellezza ormai svanite.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=tblabFei-eM

In pochi passi Vittoria Puccini spiega al meglio l’efficacia della nuova linea di prodotti Pantene Aqualight. La musica che ascoltiamo in sottofondo è rimasta però sempre la stessa. Se da un lato insomma la Pantene ha deciso di cambiare testimonial, dall’altro ha preferito puntare sempre sulla stessa colonna sonora che abbiamo avuto modo di ascoltare già durante gli spot con protagonista Elisabetta Canalis.

La canzone pubblicità Pantene Aqualight è come sempre Happy ending di Mika. Il cantante di origini libanesi ottenne un grandissimo successo nel 2007, quando si fece conoscere al mondo interno per la sua particolare voce da “Cugino di Camagna”. Il suo album di debutto, Life in Cartoon Motion fu un successo incredibile. Da questo lavoro discografico uscirono ben cinque singoli e tra questi ritroviamo proprio anche Happy ending, la canzone pubblicità Pantene Aqualight. Ora Mika è ritornato all’attacco con un terzo album, The Origin of Love che però per il momento non sembra garantire il successo del suo primo lavoro discografico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>