Canzone pubblicità Smart fortwo Settembre 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità della Smart fortwo è You rascal you di Hanni El Khatib.

Davvero molto bella e spettacolare è la nuova pubblicità della Smart fortwo. Si sa quanto gli spot pubblicitari siano importanti per sponsorizzare un determinato tipo di automobili e la Smart ha pensato ad una cosa davvero originale giocando sul fattore che si tratta di un’automobile a soli due posti.

I protagonisti della nuova pubblicità della Smart fortwo sono due staker professionisti, Kilian Martin e Alfredo Urbon, che ci mostrano delle spettacolari evoluzioni con un solo skateboard. Questa è l’assoluta particolarità di questo spot, i due skater riescono tranquillamente a stare insieme su un solo skateboard, in due è molto più divertente, proprio come nella nuova Smart.

Interessante è anche la canzone che funge da colonna sonora allo spot e si tratta di un personaggio la cui musica spesso è stata utilizzata proprio nelle varie pubblicità. La canzone pubblicità della Smart fortwo è You rascal you di Hanni El Khatib, un musicista di origini palestinesi che è cresciuto però a Los Angeles. Hanni El Khatib non ha però solo la passione per la musica, infatti lui stesso è un esperto skater, insomma è stato scelto praticamente il personaggio giusto per accompagnare questo spot.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=3x7UaAMn9Qw

La sua musica si spinge più verso il garage rock, anche se ritrovaimo elementi di blues. La canzone pubblicità della Smart fortwo, You rascal you, fa parte del primo album di questo cantante, Will the guns came out pubblicato nel 2011. Si tratta quindi di un lavoro discografico recente, Hanni El Khatib è ancora un artista alle prime armi, ma la sua musica è già più che apprezzata soprattutto negli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>