Canzone pubblicità Un venerdì da cinepanettoni Sky Settembre 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità Un venerdì da cinepanettoni Sky è Scatman (Ski-Ba-Bop-Ba-Dop-Bop) di Scatman John.

E’ tempo di nuovi programmi per la televisione italiana e Sky ha avuto l’idea di creare Un venerdì da cinepanettoni, una giornata dedicata completamente ai film esilaranti italiani che hanno fatto storia durante le vacanze di Natale.

Spassosa è anche la pubblicità Un venerdì da cinepanettoni su Sky con un gruppo di amici che parlano al ristorante di cinema d’autore e impegnato, dimostrando insomma di avere una base culturale cinematografica ben forte. Ad un certo punto però squilla il cellulare di uno degli amici e la suoneria è una canzone tipica dei cinepanettoni degli anni Novanta.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Spx2OEokyug

Tutti si fanno una grossa risata, insomma è bene anche sciogliersi e divertirsi ogni tanto. La canzone che si ascolta in sottofondo è un brano che ha letteralmente spopolato negli anni Novanta, una tipica canzone dance di quegli anni e si tratta di Scatman (Ski-Ba-Bop-Ba-Dop-Bop), cantata da Scatman John. In realtà il nome originale di questo cantante e compositore americano è John Paul Larkin, nato nel 1942 e ha iniziato a suonare pianoforte dilettandosi con la musica jazz.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=gQCDxKoAyjw

Scatman John però aveva un problema di balbuzia e ha in un certo senso valorizzato questo suo difetto approdando nel mondo della dance mescolandolo a quello dello scat. Proprio questa sua brillante idea lo rende incredibilmente popolare grazie al primo singolo Scatman (Ski-Ba-Bop-Ba-Dop-Bop) pubblicato nel 1994. La canzone pubblicità Un venerdì da cinepanettoni Sky ebbe un successo incredibile e John divenne Scatman John. Questo è stato in assoluto il suo più grande successo, contenuto nell’album Scatman’s world pubblicato nel 1995. Un brano poi utilizzato da alcuni cinepanettoni come Selvaggi e Vacanze di Natale ’95.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>