Canzone pubblicità UNHCR per i rifugiati Novembre 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità UNHCR per i rifugiati è The Scientist dei Coldplay.

Davvero molto toccante e significativa è la pubblicità UNHCR per i rifugiati, una campagna di sensibilizzazione messa in atto dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite, una raccolta fondi per rendere migliore la vita dei rifugiati UNHCR.

La pubblicità mette proprio a confronto la nostra routine quotidiana con la vita di queste povere persone costrette a vivere nella povertà più assoluta. Cosi la nostra routine, svegliarsi, fare colazione, andare a lavoro e cenare diventa un bene prezioso per i rifugiati UNHCR che non hanno mai avuto modo di vivere nelle nostre condizioni da privilegiati.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=KjQVEI2Bk84

Una pubblicità che fa capire come sia importante sostenere questa causa, donando solo due euro fino al 30 novembre. La canzone pubblicità UNHCR per i rifugiati è un brano famosissimo dei Coldplay. Si tratta infatti di The Scientist, uno dei grandissimi successi di questa band inglese che, grazie al suo alternative rock britannico, è riuscita a conquistare l’intero mondo della musica. In attività dal 1997 i Coldplay hanno ottenuto il grande successso soprattutto agli inizi degli anni 2000.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=EqWLpTKBFcU

In modo particolare con il loro secondo album, A rush of blood to the head, pubblicato nel 2002 i Coldplay sono arrivati al grande successo internazionale. Proprio di questo album fa parte la canzone pubblicità UNHCR, The Scientist, uno dei grandi singoli di successo di questo lavoro discografico. Questo album divenne anche uno dei best-seller di quegli anni, fu grazie a singoli di successo come The Scientist che i Coldplay conquistarono la stima di tutti nel mondo della musica, diventando una delle band di maggior successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>