Canzone pubblicità Valtur aprile 2011

di Elena Botta 1

La nuova pubblicità della Valtur è dedicata ai cinque sensi ed al viaggio sensoriale che si può fare in un villaggio appartenente alla catena turistica

valtur maldive kihaad 1

La nuova pubblicità della Valtur è dedicata ai cinque sensi ed al viaggio sensoriale che si può fare in un villaggio appartenente alla catena turistica.
Il tatto serve per toccare, recita la pubblicità, mentre una donna sfiora l’acqua del mare, il gusto serve per gustare, mentre una bambina si mangia un piatto di spaghetti; la vista serve per vedere, e si vedono due ragazzi che si incrociano per la strada; l’udito per sentire, mentre una mamma applaude la figlia su un palco mentre interpreta Alice nel Paese delle Meraviglie e l’olfatto serve per sentire i profumi, mentre una donna annusa una tazza di caffè fumante mentre rimira il paesaggio.
La canzone che accompagna questo viaggio alla scoperta dei cinque sensi è Paper Aeroplane di Angus & Julia Stone.


Di seguito pubblichiamo il testo e la traduzione:

I spilled the ink across the page trying to spell your name
So I fold it up and i flick it out
Paper Aeroplane
It wont fly the seven seas to you
Cause It didnt leave my room
But it awaits the hands of someone else
The garbage man

Got to say mmm mmm mmm

I spilled the ink across the land
Trying to spell your name
UP and down there it goes
Paper Aeroplane
It hasnt flown the seven seas to you
But its on its way
It goes through the hands
Then to someone else
To find you girl

So he opens it up and reads it out to all his friends
Amongst the crowd a heart will break and a heart will mend
He walks on home tired from work
The letter falls from his hand
He reaches out only to catch the sky
Its gone with the wind

TRADUZIONE
Ho versato l’inchiostro sul foglio
mentre cercavo di scrivere il tuo nome
così l’ho piegato e gli ho dato un colpetto
aeroplano di carta
non volerà per i sette mari fino ad arrivare da te
perchè non ha mai lasciato la mia stanza
ma aspetta di arrivare tra le mani
di qualcun altro: lo spazzino

devo dirlo, hmmm

ho versato l’inchiostro per terra
mentre cercavo di scrivere il tuo nome
va su e giù, il mio aeroplano di carta
non ha volato sui sette mari per arrivare da te
ma è per la sua strada
passa di mano in mano
e poi arriva a qualcun altro
per trovarti, ragazza

così lui lo apre e legge quel che c’è scritto
a tutti i suoi amici
tra la folla,
un cuore si spezzerà e un altro guarirà
lui cammina verso casa, stanco dal lavoro
la lettera gli cade dalle mani
allunga le mani quasi a toccare il cielo
ma oramai se l’è portata via il vento

Commenti (1)

  1. testo in inglese corretto, traduzione no. e’ il testo della canzone “paper planes” di M.I.A…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>