Canzone pubblicità Infasil Doccia Fresh, aprile 2011

di Elena Botta Commenta

In questi giorni è uscita la nuova pubblicità della Infasil che promuove il nuovo deodorante Doccia Fresh che regala una sensazione di pulito per tutta la giornata, come essere appena usciti dalla doccia

18271

In questi giorni è uscita la nuova pubblicità della Infasil che promuove il nuovo deodorante Doccia Fresh che regala una sensazione di pulito per tutta la giornata, come essere appena usciti dalla doccia.
Di questa nuova serie di deodoranti ne sono usciti tre: Doccia Fresh Freschezza Naturale, Doccia Fresh Brezza Marina e il Nutriente.
La canzone della pubblicità è Shiver di Natalie Imbruglia; di seguito pubblichiamo il testo con la relativa traduzione.


I walk a mile with a smile
And I don’t know
I don’t care where I am
But I know it’s alright

Jump the tracks
Can’t get back
I don’t know anyone around here
But I’m safe this time

Cos when you
Tell me, Tell me, Tell me
Stupid things, like you do
Yes, I
Have to, have to, have to
Change the rules
I can’t lose

CHORUS
Cause I shiver
I just break up
When I’m near you
It all gets out of hand
Yes I shiver
I get bent up
There’s no way that
I know you’ll understand

We talk and talk
‘round it all
Who’d have thought
We’d end up here
But I’m feeling fine
In a rush
Never trust
You’ll be there
If I’d only stop and take my time

Cos with you
I’m running, running, running
Somewhere I can’t get to
Yes I have to have to have to
Change the rules
I’m with you

CHORUS

BRIDGE

What if you get off at the next stop
Would you just wave us I’m drifting off
And if I never saw you again
Could I keep all of this inside

CHORUS repeat to fade

TRADUZIONE
Cammino per un miglio con un sorriso
E non so
Non m’importa dove sono
Ma so che va tutto bene

Salto le strade
Non posso tornare indietro
Non conosco nessuno qua attorno
Ma sono in salvo questa volta

Perché quando tu
Mi dici, mi dici, mi dici
Cose stupide, come fai tu
Si, io
Devo, devo, devo
Cambiare le regole
Non posso perdere

Perché tremo
Vado in pezzi
Quando sono vicino a te
Tutto sfugge di mano
Si io tremo
Vengo piegata
Non c’è modo che
Io sappia che tu capirai

Noi parliamo e
Ci giriamo tutto intorno
Chi avrebbe pensato
Che saremmo finiti qui
Ma mi sto sentendo bene
In gran fretta
Non ho mai sperato che
Tu sarai qui
Se solo potessi fermarmi e prendere tempo

Perché con te
Sto correndo,correndo, correndo
Da qualche parte dove non posso arrivare
Si devo devo devo
Cambiare le regole
Sono con te

[ritornello]

E se tu scendessi alla prossima fermata
Faresti solo un cenno mentre io mi sto allontanando
Se non ti vedessi mai più
Potrei (potrei)
Tenermi tutto (tutto)
Dentro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>