Colonna sonora film Arbitrage

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Arbitrage è un film thriller/drammatico che in Italia sarà distribuito dalla M2 Pictures, e che racconta la storia di uno speculatore finanziario, un hedge funder.

Uscirà in Italia nel prossimo mese di novembre del 2012, nelle migliori sale cinematografiche, un nuovo film interpretato da un grande attore, Richard Gere. Trattasi di “Arbitrage – Sesso, potere e denaro”, titolo originale “Arbitrage”, un pellicola diretta da Nicholas Jarecki ed interpretata, oltre che dall’attore Richard Gere, anche da Tim Roth, Evelina Oboza, Brit Marling, Stuart Margolin, Susan Sarandon, Josh Pais, Laetitia Casta, William Friedkin e Monica Raymund.

Arbitrage è un film del genere thriller e drammatico che in Italia sarà distribuito nel prossimo mese di novembre del 2012 dalla M2 Pictures, e che racconta la storia di uno speculatore finanziario, un hedge funder che sarà chiamato a monetizzare in fretta e furia tutto il suo patrimonio prima che le frodi che ha compiuto vengano a galla. Al film Arbitrage è associata una colonna sonora le cui musiche sono state realizzate da Cliff Martinez.



COLONNA SONORA PREMIUM RUSH

Il cd della colonna sonora è già acquistabile in preo-order su Amazon ed uscirà ufficialmente sul mercato discografico l’11 settembre del 2012. Nato nella città di New York il 5 febbraio del 1954, Cliff Martinez è un compositore ed un batterista americano con una vasta filmografia, da “Sesso, bugie e videotape” a “Wonderland – Massacro a Hollywood”, e passando per “La catena del male”, Traffic, “Narc – Analisi di un delitto”, Contagion, Wicker Park, Drive.

COLONNA SONORA THE WEDDING PARTY

Ed ancora Solaris, The Limey, Pump Up the Volume, Kafka, Schizopolis, King of the Hill, Gray’s Anatomy, Underneath e Giù le mani dalla strega.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>