Colonna sonora film Quartet

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Il film Quartet è interpretato da Billy Connolly, Trevor Peacock, Maggie Smith, Eline Powell, Michael Gambon, Luke Newberry, Tom Courtenay, Andrew Sachs, Sheridan Smith e Pauline Collins.

Un film che è la trasposizione cinematografica di un’opera teatrale, e che è diretto dal grande Dustin Hoffman. Stiamo parlando di “Quartet”, pellicola che, uscita lo scorso 4 gennaio in Inghilterra, arriverà nelle migliori sale cinematografiche italiane il 24 gennaio del 2013 con la distribuzione affidata alla società Bim Distribuzione.

Il film Quartet di Dustin Hoffman è interpretato da Billy Connolly, Trevor Peacock, Maggie Smith, Eline Powell, Michael Gambon, Luke Newberry, Tom Courtenay e, tra gli altri, anche gli attori Andrew Sachs, Sheridan Smith e Pauline Collins. Il film Quartet racconta la storia di tre cantanti d’opera, Reggie, Wilfred e Cecily, che vivono in una casa di riposo. A completare il quartetto, per il classico concerto di ottobre in onore di Verdi, è la ex moglie di Reggie Jean che però di rifiuta di esibirsi.



COLONNA SONORA BROKEN CITY

Al film Quartet di Dustin Hoffman è associata una colonna sonora di artisti vari, per un totale di ben 24 tracce, acquistabile anche in digitale da iTunes. Con etichetta Decca, divisione della Universal Music Operations Limited, il disco è infatti disponibile per l’acquisto dallo scorso 8 gennaio del 2013.

COLONNA SONORA W ZAPPATORE

In parte le musiche del film Quartet di Dustin Hoffman sono di Dario Marianelli, compositore italiano noto per aver realizzato le colonne sonore di film come “V per Vendetta“, ” Il colore della libertà”, “Il buio nell’anima” ed “Anna Karenina”. Nel 2008, per la migliore colonna sonora originale, Dario Marianelli ha vinto il Golden Globe e l’Oscar per il film “Espiazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>