Colonna sonora film The Sessions

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Al film The Sessions è associata una colonna sonora le cui musiche sono state realizzate dal noto compositore Marco Beltrami.

Un film diretto da Ben Lewin ed interpretato da John Hawkes, Jennifer Kumiyama, Helen Hunt, Lo Ming, William H. Macy e, tra gli altri, anche gli attori Moon Bloodgood, Adam Arkin, Annika Marks, Blake Lindsley e W. Earl Brown.

Stiamo parlando di “The Sessions – Gli appuntamenti”, titolo originale “The Sessions”, un film che nelle migliori sale cinematografiche italiane uscirà il 14 febbraio del 2013 con la distribuzione affidata alla società 20th Century Fox. Al film The Sessions – Gli appuntamenti è associata una colonna sonora le cui musiche sono state realizzate dal noto compositore Marco Beltrami.



COLONNA SONORA 7 PSICOPATICI

Questa la tracklist completa della colonna sonora del film “The Sessions – Gli appuntamenti” acquistabile anche online da store come quello di Amazon: Newscast, Breathing, Casanova’s Kiss, Amanda Reckonwith, Rejection, Priest Blessing, Hair Trigger, Boy at the Beach, Coffee Date, Last Date, Love Poem, You Forgot This e Mark’s Kiss per un totale di 13 tracce.

COLONNA SONORA PARANORMAL ACTIVITY 4

Con la distribuzione affidata negli Stati Uniti alla Fox Searchlight Pictures, il film “The Sessions – Gli appuntamenti” è stato prodotto da Judi Levine e da Stephen Nemeth, ed è anche noto col titolo di “The Surrogate”. La pellicola racconta una storia vera, quella di Mark O’Brien, avvocato, poeta e giornalista disabile morto il 4 luglio del 1999. Presentato all’edizione 2012 del Sundance Film Festival, il film “The Sessions – Gli appuntamenti”, per quel che riguarda i diritti di distribuzione in tutto il mondo, è stato ceduto alla Fox Searchlight Pictures per sei milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>