Colonna sonora Hendrix 70 Live at Woodstock

di Filadelfo Scamporrino Commenta

La pellicola per la prima volta al cinema porta il concerto del 1969 a Woodstock in omaggio a colui che è stato uno dei grandi innovatori in campo musicale per quel che riguarda l’utilizzo della chitarra elettrica.

Un film musicale/documentario su un chitarrista leggendario, Jimi Hendrix. E’ “Hendrix 70. Live at Woodstock”, pellicola che in Italia sarà proiettata dal prossimo 27 novembre del 2012 con distribuzione affidata alla Nexo Digital. Diretto da Bob Smeaton e Michael Wadleigh, il film “Hendrix 70. Live at Woodstock” arriverà nelle sale in occasione del 70-esimo anniversario di Jimi Hendrix.

La pellicola per la prima volta al cinema porta il concerto del 1969 a Woodstock in omaggio a colui che è stato uno dei grandi innovatori in campo musicale per quel che riguarda l’utilizzo della chitarra elettrica.



COLONNA SONORA PARANORMAL ACTIVITY 4

Nato a Seattle il 27 novembre del 1942, Jimi Hendrix praticamente all’unanimità viene considerato ad oggi il più grande chitarrista di tutti i tempi in una classifica che, tra i grandi, include anche Jimmy Page ed Eric Clapton in base ad un sondaggio condotto l’anno scorso dalla celebre rivista “Rolling Stone“. Questa la tracklist dell’album “Live at Woodstock”: “Introduction”, “Message to Love”, “Hear My Train A Comin”, “Spanish Castle Magic”, “Red House”, “Lover Man”, “Foxy Lady”, “Izabella”, “Fire”, “Voodoo Child (Slight Return)”, “Star Spangled Banner”, “Purple Haze”, “Jam”, “Hey Joe”.

COLONNA SONORA 7 PSICOPATICI

Le esperienze e le sonorità musicali di Jimi Hendrix non solo hanno fatto storia, ma hanno rivoluzionato negli anni ’60 il modo di fare musica anche di grandi band dell’hard rock. I critici musicali, inoltre, sottolineano come la musica di Jimi Hendrix abbia poi influenzato anche l’heavy metal, variante ancora più dura dell’hard rock che iniziò a svilupparsi all’inizio degli anni ’70. A seguire, dall’heavy metal sono nate altre varianti tra cui lo speed metal ed il genere thrash metal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>