Concerti 2012 Festival del Vittoriale

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Per i fedelissimi agli eventi musicali al Vittoriale, è intanto nata la Carta Fedeltà 2012. Trattasi, nello specifico, della “tener-a-mente card”, che costa 30 euro e che si può sottoscrivere direttamente online.

Al Festival Vittoriale tener-a-mente 2012 arriva James Taylor and his Band. L’appuntamento è infatti fissato per mercoledì 14 marzo del 2012 alle ore 21 in accordo con quanto riportato in anteprima dal sito Internet ufficiale Anfiteatrodelvittoriale.it.

Tra le anteprime già annunciate, in vista della presentazione di tutti gli appuntamenti 2012 al Vittoriale, fissata per il prossimo 6 marzo, è ufficiale anche il ritorno sul palco della Pat Metheny Unity Band. Dopo quattro anni, infatti, il grande jazzista statunitense torna sul palco del Vittoriale in data martedì 17 luglio del 2012 dalle ore 21,15 a Gardone Riviera, Provincia di Brescia.



IL DIRETTORE DELLA BIENNALE MUSICA CONTRO GLI ITALIANI

Ma le anticipazioni non finiscono qui visto che al Vittoriale, per la prima volta, è già ufficiale l’esibizione di uno dei più grandi ed importanti cantautori della musica italiana. Trattasi di Paolo Conte che si esibirà in piena estate, sabato 28 luglio del 2012 dalle ore 21,15.

MUSICA ALTA FEDELTA’ AL GRAN GALA’ DI ROMA

Per i fedelissimi agli eventi musicali al Vittoriale, è intanto nata la Carta Fedeltà 2012. Trattasi, nello specifico, della “tener-a-mente card“, che costa 30 euro e che si può sottoscrivere direttamente online dal sito sopra indicato. Con la card è possibile risparmiare, non pagandoli, sui diritti di prevendita, si possono ricevere i biglietti con spedizione a domicilio e, tra l’altro, ci sono sconti sul parcheggio ed altre promozioni ed agevolazioni presso esercizi e negozi convenzionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>