Concerti a Palazzo Torino

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Rigorosamente ad accesso gratuito, i “Concerti a Palazzo”, in accordo con quanto messo in risalto dall’Ufficio stampa del Consiglio comunale, rappresentano un’occasione per proporre ad ingresso libero musica colta ai cittadini in una sede prestigiosa qual è il Palazzo Civico.

Sono iniziati lo scorso 12 maggio e termineranno nella giornata di domani, sabato 7 luglio del 2012 a Torino. Stiamo parlando dei “Concerti a Palazzo“, evento presso il Cortile d’onore di Palazzo Civico realizzato avvalendosi della collaborazione del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino.

Rigorosamente ad accesso gratuito, i “Concerti a Palazzo”, in accordo con quanto messo in risalto dall’Ufficio stampa del Consiglio comunale, rappresentano un’occasione per proporre ad ingresso libero musica colta ai cittadini in una sede prestigiosa qual è il Palazzo Civico.



CONCERTO TORINO PER MIRANDOLA

Nello spettacolo di domani saranno eseguiti i brani di Edward Gregson, Lorenzo Della Fonte, Philip Wilby, Gustav Holst e Franco Cesarini da parte della Brass Band del Conservatorio “Giuseppe Verdi”. La direzione della Brass Band è diretta da Lorenzo Della Fonte, maestro e preparatore.

CONCERTO PER L’EMILIA STADIO DALL’ARA DI BOLOGNA

In accordo con quanto dichiarato dal presidente del Consiglio comunale, Giovanni Maria Ferraris, quest’anno i “Concerti a Palazzo” hanno riscosso un grande successo, e per questo saranno riproposti magari con qualche sorpresa anche nel 2013. I concerti, tra l’altro, in un contesto istituzionale ed elegante, hanno permesso con la musica ai cittadini di avvicinarsi proprio alle istituzioni che spesso purtroppo dalla popolazione vengono sentite come distanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>